timeshift

BLAWAN

uk / R&S Records, Ternesc

HENNING BAER

de / Sonic Groove, MANHIGH, K209

STRANGER

nl / Self Reflektion, Paling Trax

KOBOLD

it / Shifting Records, Timeshift

Potenza, fragore e deflagrazione: l’epilogo dell’autunno incandescente di Timeshift è una celebrazione dell’intensità. Due big internazionali e una gradita sorpresa sul palco di Zona Roveri: Jamie Roberts aka Blawan, non più enfant prodige bensì acclamato eroe del sound ruvido e percussivo; Henning Baer, senior resident di quell’esperienza tutta berlinese che prende il nome di Grounded Theory Berlin; infine Mitchel Polderman aka stranger aka “not your average unknown artist”, agitatore della scena di Rotterdam dietro l’etichetta Self Reflektion. Ad accoglierli il padrone di casa più agguerrito: il nostro Kobold.

Media partner Zero Bologna

Scroll to Top